Roberto Cammarelle

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Roberto Cammarelle

Messaggio  Alpaca il Lun Nov 09 2009, 18:11

Roberto Cammarelle


Roberto Cammarelle (Milano, 30 luglio 1980) è un pugile italiano, non professionista, noto per aver conquistato la medaglia d'oro, nella categoria dei pesi supermassimi, ai Giochi del Mediterraneo di Almeria 2005, ai Campionati mondiali di Chicago 2007, alle Olimpiadi di Pechino 2008 e ai Campionati mondiali di Milano 2009. Attualmente vive ad Assisi con la fidanzata Nicoletta, vicino alla palestra della nazionale dove hanno luogo i suoi allenamenti.

Biografia
Roberto è figlio di genitori lucani: il padre Angelo è originario di Rionero in Vulture mentre sua madre, Giovanna Caraffa, è di Filiano; entrambi si trasferirono a Cinisello Balsamo (Milano) prima della sua nascita. Roberto ha scoperto la passione per la boxe in tenera età, dopo aver assistito ad un incontro assieme ad un amico di famiglia, un evento che lo convinse ad iscriversi in una palestra.
Fu scoperto da Biagio Pierri, ex pugile di pesi piuma e, all'età di 14 anni, iniziò a gareggiare nella società pugilistica "Rocky Marciano" di Cinisello, vincendo il primo titolo italiano, come Under 16, nel 1995. Dal 2000 fa parte delle Fiamme Oro, la squadra sportiva della Polizia di Stato.
In nazionale dal 1997, gareggia dal 2002 nella categoria supermassimi. Ha vinto, consecutivamente, tutti i campionati italiani dal 2000 al 2007, dei quali i primi due disputati nella categoria dei massimi. Alle Olimpiadi di Atene 2004 ha vinto il bronzo nella categoria supermassimi, piazzamento ripetuto ai mondiali del 2005. Sempre nel 2004, ha ricevuto l'onorificenza di Cavaliere OMRI su iniziativa dell'allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.
Dal 2004 al 2007, Cammarelle ha vinto consecutivamente quattro campionati della comunità europea. Ha conquistato poi la medaglia d'oro ai Giochi del Mediterraneo, ad Almeria nel 2005, e ai campionati mondiali di Chicago 2007.
Roberto partecipa alle Olimpiadi di Pechino 2008, dove vince la medaglia d'oro nella categoria +91 kg: in questo modo, a vent'anni dal successo di Giovanni Parisi, vincitore nei pesi piuma nei giochi di Seoul, l'Italia è tornata a vincere una medaglia d'oro olimpica nel pugilato. Cammarelle, che dopo aver battuto per KO in semifinale il britannico David Price, ha riservato in finale lo stesso trattamento al cinese Zhang Zhilei, sconfitto per KO tecnico.
Il 20 ed il 21 ottobre 2008, l'amministrazione comunale di Rionero in Vulture, che ha conferito la "Cittadinanza Onoraria" a Roberto, ha organizzato il “Cammarelle Day”, manifestazione di cui è stato ospite lo stesso pugile. In quell'occasione Roberto Cammarelle ha preso parte ad una conferenza stampa ed ha incontrato gli studenti e gli operatori scolastici della città natale del padre. L'evento è stato anche patrocinato dalla Regione Basilicata, dalla Provincia di Potenza, dal Comune di Filiano e dalla Questura di Potenza.Il 12 settembre 2009 si riconferma campione del mondo dei supermassimi +91Kg battendo a Milano il pugile ucraino Kapitonenko

Onorificenze
Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana

— 27 settembre 2004. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.
Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana

— 5 settembre 2008. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.
Collare d'Oro al Merito Sportivo

— 18 dicembre 2008. Di iniziativa del CONI

Fonte wikipedia
avatar
Alpaca

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 08.11.09
Età : 23

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum